Arena Rules

1. General
The following provisions set forth the general rules and conditions that apply to all persons attending Official Competitions of FIBA Europe ("Basketball Arena Rules").
The Basketball Arena Rules apply as soon as a person enters the premises in which an Official Competition of FIBA Europe will occur ("Arena"). They shall remain in full force and effect until such person left the Arena.
The full text of these Basketball Arena Rules shall be available at the ticket sale offices, shall be displayed at the entrance of the Arena and may also be inspected and downloaded from [event website].
If a person violates these rules, he/she shall be subject to a sanction to be imposed by police officers, other assigned officers, security guards and/or other duly authorised security personnel. Such sanctions may be (i) a reprimand or (ii) the eviction from the Arena. If a person is evicted from the Arena, he/she shall lose any right to re-enter the Arena on the same day and shall have no right to reimbursement of any costs and expenses incurred in relation with the respective event, including but not limited to ticket costs.
Persons who are banned by the authorities from attending sporting events are forbidden to purchase tickets or to enter the Arena.

2. Security
2.1 As a condition for admission, all persons attending a match of an Official Competition of FIBA Europe must at any time:
(a) Follow the rules and instructions of the police officers, other assigned officers, security guards and/or other duly authorised security personnel;
(b) Bear a valid admission certificate (ticket) and an official document with a photo allowing identification;
(c) Consent to controls, body searches and seizure of objects that are not allowed by law or these Basketball Arena Rules.
2.2 Persons under the influence of alcohol, narcotics or any behaviour-modifying substance shall not be admitted to the Arena.
2.3. Persons carrying one of the following items shall not be admitted to the Arena:
(a) Any kind of weapon or objects that might be used as weapons regardless of form and substance;
(b) Any object, material or substance that might pose a threat to the security, public order or the uninterrupted progress of the game or that might cause any harm to other persons or damage to any objects;
(c) Any kind of flammable/explosive substance, liquids or gases or other flammable substances including but not limited to fireworks;
(d) Alcohol, narcotics or any behaviour-modifying substances;
(e) Any kind of posters, banners, plates, clothes etc. that have a commercial/promotional content or that contain statement or messages that are malicious, aggressive, agitating, political, racist or religious;
(f) Flags, flagpoles, banners, posters, signs, hats, inflatable objects that might disturb the order or safety, or that might obstruct the view of other persons;
(g) Any animals, except for guide dogs necessary to accompany handicapped people provided that their presence had been agreed with the organiser prior to the match;
(h) All other objects and substances that might endanger security, public health, public order and/or the reputation of FIBA Europe or the Local Organising Committee.
2.4 Smoking is not allowed in the Arena, except in specially designated areas, if any.
2.5 After entering the Arena, persons shall not be allowed to:
(a) Throw an object or a substance, or to set such object or substance on fire;
(b) Act aggressively in a way that may jeopardise security, public health, public order, the uninterrupted continuation of the match or the reputation of FIBA Europe and the Local Organising Committee;
(c) Make any declarations, statements or other actions that show a certain national, political, religious, ethnic or racial attitude or, belief or that may trigger violence, racism, religious disputes or xenophobia;
(d) Threaten his/her or the others' lives and health and do harmful acts of an offensive nature;
(e) Climb on the seats or any other structure inside the Arena;
(f) During the matches, stay in an area not designated on the ticket, including any aisles or the areas alongside the basketball court.

3. Recordings
3.1 Any person attending a match expressly acknowledges that it is not a public event and that the event may not be recorded in any way.
3.2 To the extent permitted by applicable law, any person attending a match agrees that use may be made in perpetuity, free of charge or any compensation, of his/her voice, image, photograph and likeness by means of live or recorded video display, broadcast, streaming or other transmission or recording, photographs or any other current and/or future media technologies (now known or hereinafter invented and/or devised), and irrevocably consents to the use of such voice, image, photograph or likeness by FIBA Europe or third parties authorised by FIBA Europe to use such media. Each person waives all rights and actions seeking to oppose such exploitation, subject to applicable law. FIBA Europe (and third parties authorised by FIBA Europe with respect to the use of such media) shall be bound by, and comply with, all applicable laws with respect to any use they may make of such media.
3.3 Persons may not record or transmit any sound, moving or still image or description or any result or statistic of the match other than for private use. It is strictly forbidden to disseminate any sound, moving or still image, description, result or statistic of the match, in whole or in part, for any sort of public access, irrespective of the transmission form, whether over the internet, radio, television, mobile phone, data accessory or any other current and/or future media (now known or hereinafter invented and/or devised). Persons may not assist anyone else to conduct such activities.

4. Prohibitions of Marketing Activities
4.1 Persons may not engage in any form of activity which may result in an unauthorised commercial activity inside the Arena including but not limited to an unauthorised association with FIBA Europe and its commercial partners.
4.2 Persons are strictly prohibited from using, wearing, possessing or holding promotional or commercial objects and materials, or offering to sell, selling or possessing with the intent to sell drinks, food, souvenirs, clothes, or other promotional and/or commercial items within the Arena. All such items may be removed or confiscated by the competent authorities.
4.3 Persons are strictly prohibited from providing any type of commercial service or from undertaking any commercial promotions in the Arena.

5. Liability
5.1 In the event of the emergency visitors shall remain calm and follow the rules and instructions given by the police officers, other assigned officers, security guards and/or other duly authorized security personnel. Otherwise the LOC bears no responsibility for unfavorable consequences for visitors' lives, health and property.

5.2 In case a visitor violates the fire safety rules and that caused the operation of the fire alarm system (including those caused by smoking in the Arena) the LOC bears no responsibilities for the breakdown of the event due to the emergency evacuation.

5.3 The LOC bears no responsibilities for any harm to life, health and property of a visitor if that harm was caused by the violation of these rules by a visitor.



 

LE REGOLE DELL'ARENA

 

1) Generalità
Le seguenti disposizioni costituiscono le norme e le condizioni da rispettare per tutte le persone partecipanti alle competizioni ufficiali di FIBA Europe. (Le regole dell'Arena).
Le regole dell'arena si applicano, dal momento in cui una persona entra nella sede in cui si terrà una competizione ufficiale di FIBA Europe ("Arena"). Queste regole rimarranno in vigore fino a che la persona non lascerà l'Arena.
Il testo completo delle regole dell'Arena dovrà essere disponibili nella biglietteria, dovrà essere esposto all'entrata dell'Arena e potrà essere consultato e scaricato sul sito dell'evento.
Se una persona viola queste regole, sarà soggetta a sanzioni imposte dalla polizia o altro organo ufficiale, guardie della sicurezza e/o altro personale debitamente autorizzato. Tali sanzioni potranno essere una reprimenda fino all'espulsione dall'Arena. La suddetta persona perderà ogni diritto a rientrare nell'Arena nello stesso giorno e non avrà alcun diritto al rimborso di eventuali costi e spese sostenute in relazione all'evento, compreso ma non limitato al costo del biglietto.
Alle persone bandite dalle autorità ad assistere agli eventi sportivi, è proibito l'acquisto dei biglietti o entrare nell'Arena.

2. Sicurezza
2.1 Come condizione per l'ammissione, tutte le persone partecipanti ad una partita di una competizione ufficile di FIBA Europe devono, in ogni momento:
a) seguire le regole e le istruzioni della polizia o altro ufficile designato, guardia di sicurezza e/o altro personale debitamente autorizzato.
b) essere in possesso del valido certificato di ammissione (biglietto) e di un documento ufficiale che ne attesti l'identità tramite fotografia.
c) consentire al controllo, alla perquisizione fisica e all'eventuale sequestro di oggetti che non sono ammessi dalla o dalle regole dell'Arena.
2.2 Persone sotto l'influenza di alcool, droghe o qualsiasi sostanza modificante il comportamento non saranno ammesse nell'Arena.
2.3 Persone in possesso di uno dei seguenti oggetti non saranno ammesse nell'Arena:
a) ogni tipo di arma o oggetto che possa essere usato come arma, indipendentemente dalla sua forma o sostanza;
b) ogni oggetto, materiale o sostanza che possa rappresentare una minaccia alla sicurezza, all'ordine pubblico, causare l'interruzione del gioco o causare danno ad altre persone o oggetti.
c) ogni tipo di sostanza infiammabile/esplosiva liquida o gassosa, o altre sostanze imfiammabili, inclusi ma non limitati ai fuochi d'artificio.
d) alcool, droghe e ogni sostanza modificante il comportamento.
e) ogni tipo di poster, striscione, targa, abbigliamento a scopo commerciale o promozionale,
che contenga dichiarazioni o messaggi che possano risultare offensivi, aggressivi o presentare carattere politico, razzista o religioso.
f) bandiere pennoni, striscioni, poster, cappelli, oggetti gonfiabili, che possano disturbare l'ordine e la sicurezza o che possano ostruire la vista di altre persone.
g) tutti gli animali, eccetto, i cani necessari ad accompagnare persone portatrici di handicap, a patto che la loro presenza sia stata concordata con gli organizzatori, prima della partita.
h) tutti gli altri oggetti o sostanze che possono mettere in pericolo la sicurezza, la salute pubblica, l'ordine pubblico e/o la reputazione di FIBA Europe e del Comitato Organizzatore Locale.
2.4 Non è ammesso fumare nell'Arena, eccetto in aree adibite a questo scopo, se sono disponibili.
2.5 Dopo l'ingresso nell'Arena alle persone non sarà consentito:
a) tirare oggetti o sostanze, oppure dare fuoco ad oggetti e sostanze.
b) agire aggressivamente in modo che possa essere messa a repentaglio la sicurezza, la salute pubblica, l'ordine pubblico, il corretto proseguimento dell'incontro o la reputazione di FIBA Europe o del Comitato Organizzatore Locale.
c) fare dichiarazioni, affermazioni o altre azioni che mostrino atteggiamenti politici, religiosi, etnici o razziali che possano incitare alla violenza, al razzismo, a controversie religiose o xenofobia.
d) minacciare la vita o la salute degli altri o compiere atti dannosi di natura offensiva.
e) arrampicarsi su sedili o altre strutture presenti nell'Arena.
f) durante le partite, restare in aree non designate sul biglietto, inclusi corridoi e aree lungo il campo di basket.

3. Registrazioni
3.1 Ogni persona che assiste ad una partita riconosce espressamente che non è un evento pubblico e che tale evento non può dunque essere registrato.
3.2 Nella misura permessa dalla legge in vigore, ogni persona che assiste a una partita, acconsente in modo continuo e gratuito, all'uso della sua voce e immagine fotografata o ripresa dal vivo, registrata, trasmessa in streaming o in altra forma corrente o futura di modalità tecnologica (comprese quelle attualmente conosciute o messe a punto in seguito) e ne consente irrevocabilmente l'uso a FIBA Europe o a terzi autorizzati da FIBA Europe ad utilizzare tali mezzi. Ogni persona, pertanto, rinuncia a tutti i diritti e azioni di opporsi a tale sfruttamento dell'immagine sottoposta ai termini di legge.
FIBA Europe (e soggetti terzi autorizzati da FIBA Europe ad usare tali mezzi) dovranno essere vincolati e rispettare tutte le leggi in relazione a qualsiasi impiego si possa fare di tali mezzi.
3.3 Le persone non possono registare o trasmettere alcun suono o immagine ferma o in movimento, cronaca o risultati e statistiche della partita, se non per il proprio uso privato.
E' assolutamente proibito diffondere qualsiasi suono, immagine ferma o in movimento, cronaca risultati o statistiche della partita, nella sua interezza o anche solo in parti, in ogni sorta di area pubblica, indipendentemente dalla forma di trasmissione, che sia via internet, radio, televisione, telefonia mobile, accessori data, o qualsiasi altra attuale o futura tecnologia (comprese quelle attualmente conosciute o messe a punto in seguito). Le persone non possono assistere chiunque altro conduca tale attività.

4. Proibizioni sull'attività di marketing
4.1 Le persone non possono impegnarsi in alcuna forma di attività commerciale che possa risultare non autorizzata all'interno dell'Arena, compreso ma non limitato ad una associazione non autorizzata con FIBA Europe e i suoi partner commerciali.
4.2 E' severamente vietato alle persone di usare, vestire portare oggetti e materiale promozionale e commerciale, oppure offrire e vendere o possedere con l'intento di vendere, bevande, cibo, souvenir, vestiti o altro materiale promozionale o commerciale all'interno dell'Arena. Tutti questi articoli saranno rimossi e confiscati dalle autorità competenti.
4.3 E' severamente vietato fornire qualsiasi tipo di servizio commerciale o intraprendere qualsiasi promozione commerciale nell'Arena.

5. Responsabilità
5.1 In caso di emergenza gli spettatori dovranno rimanere calmi e seguire le regole e le istruzioni date dagli Ufficiali della Pubblica Sicurezza, stewards e personale dell'Organizzazione autorizzato, il Comitato Organizzatore Locale non si assumerà alcuna responsabilità per le conseguenze derivanti da comportamenti non corrispondenti alle regole dell'Arena.
5.2 Nel caso in cui uno spettatore violi le norme di sicurezza antincendio e causi l'attivazione del sistema d'allarme all'interno dell'Arena, potrebbe essere denunciato per procurato allarme all'autorità giudiziaria secondo l'art. 658 del Codice Penale, il Comitato Organizzatore Locale, pertanto, non si assume la responsabilità per l'insuccesso dell'evento dovuto all'evacuazione di emergenza.
5.3 In caso di distruzione o altro tipo di danno ai beni all'interno dell'Arena o appartenenti a terzi, da parte di uno spettatore, quest'ultimo dovrà risarcire in pieno il Comitato Organizzatore Locale, se tali danni causano il fallimento dell'evento, oltre alla possibilità di essere denunciato all'Autorità Giudiziaria.
5.4 Il Comitato Organizzatore Locale non si assume alcuna responsabilià per qualsiasi danno causato dalla violazione delle regole fissate all'interno dell'Arena da parte dello spettatore.
5.5 E' severamente vietato fumare all'interno dell'arena come prescitto dall'Articolo 51 , legge 3 del 16 gennaio 2005.